Circolo dell’Ass. Italus

Il Circolo dell’Associazione Italus ha l’obiettivo di coordinare le attività associative e di promuovere uno spirito di coesione e comunitario tra i soci sostenitori dell’Associazione.

Il lavoro del Circolo è incentrato al miglioramento delle attività e dei progetti della Italus, di conseguenza si intente creare un lavoro sinergico di gruppo, senza scopo di lucro, ma con l’intento di migliorare e diffondere gli ideali e le attività dell’Associazione Italus.
La Italus è interessata al perseguimento del bene civico, culturale, sociale, etico e spirituale della comunità, il Circolo vuole essere la forza trainante di questi obiettivi.

Il Circolo dell’Associazione Italus è la sede per la libera ed aperta discussione di tutti gli argomenti di interesse associativo, del loro miglioramento e della loro promozione.
Resta vietato anche nel Circolo, come in tutte le attività associative, il discutere di politica o fare distinzioni tra etnie, culture o generi sessuali.

Il Circolo vuole Incoraggiare le persone a migliorare la loro comunità, ma sopratutto far comprendere ai suoi aderenti che la Italus è composta di persone e i soci sostenitori sono la parte attiva e vitale dell’Associazione.

  • ADERENTI AL CIRCOLO
    Al Circolo dell’Associazione Italus partecipano solo i Soci Sostenitori, i Soci Fondatori e i Soci che seguono contemporaneamente il secondo o terzo anno dell’Accademia Wicca (A.W.I.) e le attività del Laboratorio Italus.
    Agli aderenti al Circolo non è richiesto nessun ulteriore contributo economico, oltre a quello già versato seguendo l’A.W.I. e il Laboratorio Italus, o la quota versata annualmente in qualità di Socio Sostenitore e Fondatore.
  • FUNZIONI DEL CIRCOLO
    Il Circolo dell’Associazione Italus viene consultato almeno una volta al mese.
    In esso vengono presentati in anteprima i progetti e le attività deliberati dal Consiglio Direttivo dell’Associazione Italus.
    All’interno del Circolo vengono accolte o discusse eventuali modifiche e migliorie su progetti o attività associative.
    Gli Aderenti al Circolo hanno il diritto e dovere di richiedere riunioni o di proporre progetti al Consiglio Direttivo, ma anche di diffondere e promuovere le attività dell’Associazione Italus.
    É previsto anche che all’interno del Circolo possa essere eletto (annualmente) un coordinatore, anche se per Statuto il Circolo ha nella figura del presidente della Italus il suo rappresentante.

Ricordiamo che la Italus Associazione Culturale Wicca, per Statuto prevede 3 (tre) tipologie di Soci:

  • il Socio Ordinario, che versa una quota annua di euro 15;
  • il Socio Sostenitore che versa una quota annua di euro 30;
  • i Soci Fondatori, cioè i soci fondatori della Italus o coloro che versano la quota di euro 100 annuali, e che prestano gratuitamente la loro attività alla Italus.